banner

Articolo a cura di Chiara Ferretti

Ristorazione e finanza con Giacomo Pastore

A Casa Eatery: il moderno format della ristorazione meridionale

Giacomo Pastore è l'ideatore e proprietario di “A casa Eatery”.

Proviene dal mondo della finanza, conseguita la laurea in Economia presso la Bocconi di Milano e deciso a intraprendere tutt'altra strada si ritrova, nel 2014, a intraprendere la strada della ristorazione spinto soprattutto dalla lontananza dal Salento, sua terra d'origine, e dalle sue tradizioni culinarie.

Decide di riportare l'attenzione sulla cucina tradizionale del sud, di creare un ambiente dove l'ospite possa sentirsi a casa “Ho scelto questo mondo cavalcando quella vena romantica che mi lega alle mie origini, il Salento, e che mi fa ricordare la mamma e la nonna quando con un amore impareggiabile preparavano da mangiare, rendere il tutto economicamente sostenibile è uno step successivo”.

Per quanto riguarda la creazione di un team vincente Giacomo Pastore ritiene questo elemento come la parte fondamentale dell'azienda e che permette di dare un contorno umano a tutto quello che si fa. Pastore ha intrapreso una scelta forte in questo senso, ha creato un team formato esclusivamente da under 30 “Il mio intento organizzativo è dimostrare come ragazzi giovani siano in grado di raggiungere, se messi nelle condizioni giuste, risultati sorprendenti soprattutto nel mondo della ristorazione dove la gerarchia anagrafica è molto forte. E' una scommessa, che per il momento, stiamo vincendo”.

Emerge dalle parole di Pastore come nella sua azienda cerchi di creare un tipo di leadership basata sul coinvolgimento e sulla fiducia.

Tra le ultime domande, abbiamo chiesto a Pastore cosa sia cambiato oggi, rispetto ad un passato in cui avere una buona idea o essere un buon cuoco bastasse. Secondo le parole dell'imprenditore emerge che il mercato di anni fa fosse sicuramente meno popoloso “Paradossalmente c’erano molti meno ristoranti e l’offerta era molto omogenea, la sensibilità della clientela, in più, era molto differente: oggi il cliente medio è più educato e riesce a percepire sfumature sempre più dettagliate”. Mentre quindi in passato c’era meno spazio per sperimentare, oggi sicuramente c’è molto più possibilità di proporre.

L'imprenditore sottolinea concludendo, l'importanza sempre maggiore che il marketing ha acquistato anche in questo settore, soprattutto la promozione risulta essere fondamentale in un momento in cui gli stimoli per i clienti, a tutti i livelli, sono tantissimi “se corri sei fermo! Se ti fermi sei perduto!”.

Pastore conclude l'intervista affermando che in mancanza di passione e romanticismo verso il cibo e il cliente forse vale la pena valutare investimenti che con meno sforzo fruttano di più, “Servire del cibo alle persone deve esser qualcosa che appaga a prescindere. La sostenibilità economica viene da se, in un secondo momento”.

News Correlate

Nel dehor di Eataly arriva  lo street food del Sud Italia NEWS

26.05.2017 - A Casa Eatery | Articolo a cura di Alessia Manoli

Nel dehor di Eataly arriva lo street food del Sud Italia

Dal 30 maggio all'8 giugno i piatti della tradizione di A Casa Eatery e Posta - Cucina Espressa in versione street food

Tre anni fa l’inizio dell’avventura con A Casa Eatery e nel dicembre scorso una nuova apertura con Posta – Cucina Espressa. Giacomo Pastore ha ideato due concept che ben si inseriscono nel panor...

La cucina del Sud Italia è protagonista A Casa Eatery NEWS

03.05.2017 - A Casa Eatery | Articolo a cura di Alessia Manoli

La cucina del Sud Italia è protagonista A Casa Eatery

IN CONCA DEL NAVIGLIO UN LOCALE ISPIRATO AGLI ANNI ‘50

Dedicare del tempo a sé stessi  nell’home restaurant di via Conca del Naviglio è facile quanto a casa propria. Ed è proprio questo il desiderio di chi fa di A Casa Eatery un luogo intimo e a...

Cucina del Sud Italia e atmosfere anni '50 NEWS

04.04.2017 - A Casa Eatery | Articolo a cura di Alessia Manoli

Cucina del Sud Italia e atmosfere anni '50

L'indirizzo giusto a due passi dal Tortona Design District

Selezionato da Eataly per “La notte degli Osti”, rassegna dedicata ai migliori piatti della tradizione italiana, A Casa Eatery è l’indirizzo adatto per chi desidera concedersi una pausa gourmet...

Pane, amore e fantasia, A Casa Eatery torna di moda il Sud del 1950 NEWS

21.03.2017 - A Casa Eatery | Articolo a cura di A.M.

Pane, amore e fantasia, A Casa Eatery torna di moda il Sud del 1950

Il ristorante di Conca del Naviglio compie tre anni

Se qualche scena di “Pane, amore e fantasia”, memorabile pellicola del 1953 di Luigi Comencini con Vittorio De Sica e Gina Lollobrigida fosse ambientata a Casa Eatery non stupirebbe. È il fascino...

La cantina Michele Calò e figli in degustazione da A Casa Eatery NEWS

01.03.2017 - A Casa Eatery | Articolo a cura di Alessia Manoli

La cantina Michele Calò e figli in degustazione da A Casa Eatery

Vini salentini e cucina del Sud in via Conca del Naviglio

L'home restaurant di Conca del Naviglio, A Casa Eatery, ha ospitato un viaggio in Puglia tra i sapori di A Casa e i colori della cantina di "Michele Calò e figli". I vigneti di questa cantina, situat...

I sapori dell'autunno da A Casa Eatery NEWS

22.11.2016 - A Casa Eatery | Articolo a cura di Alessia Manoli, Foto di Cristina Gualmini

I sapori dell'autunno da A Casa Eatery

In zona Darsena sono di scena pietanze tipiche del Sud Italia

A pochi passi dalla dinamica zona della Darsena, il ristorante A Casa Eatery nasce da una precisa volontà, ovvero creare in una città frenetica come Milano un luogo dove poter vivere il fascino e le...

La cucina del Sud Italia arriva da A Casa Eatery NEWS

11.11.2016 - A Casa Eatery | Articolo a cura di am

La cucina del Sud Italia arriva da A Casa Eatery

In Conca del Naviglio un locale retrò che omaggia le cucine autentiche delle regioni meridionali

Una cucina interamente dedicata ad omaggiare le tradizioni gastronomiche del Sud Italia e un ambiente che ricorda le abitazioni tipiche degli anni ’50 fanno di questo ristorante di Conca del Navigli...

A Casa Eatery e le primizie autunnali NEWS

05.10.2016 - A Casa Eatery | Articolo a cura di Alessia Manoli

A Casa Eatery e le primizie autunnali

Il ristorante di Conca del Naviglio al via con la nuova stagione

La nuova stagione è una delle predilette dal mondo della ristorazione. Permette infatti di abbinare la dolcezza dei tardivi ingredienti estivi con le  saporite primizie autunnali, dando vita a p...

Appuntamento da A Casa Eatery per il sabato sera NEWS

30.09.2016 - A Casa Eatery | Articolo a cura di am

Appuntamento da A Casa Eatery per il sabato sera

In Conca del Naviglio la cucina del Sud Italia

Questo ristorante rappresenta bene ciò che col nome vuole comunicare: sembra infatti di essere "A casa". Il locale ricrea l'ambiente casalingo degli Anni Sessanta, grazie agli arredi: sedie e tavoli ...

 A Casa Eatery e la cucina del sud Italia NEWS

26.07.2016 - A Casa Eatery | Articolo a cura di Alessia Manoli

A Casa Eatery e la cucina del sud Italia

Ricette della tradizione e look retrò

A pochi passi dai Navigli, A Casa Eatery è un ristorante che nasce dal desiderio di far rivivere le atmosfere casalinghe degli anni ‘50 e ‘60, grazie al sapiente uso di tavoli, sedute, poltrone e...

More
CALENDARIO
INTERVISTA

A Casa Eatery: il moderno format della ristorazione meridionale

24.11.2015 Articolo a cura di Chiara Ferretti

Ristorazione e finanza con Giacomo Pastore

Ristorazione e finanza con Giacomo Pastore

Giacomo Pastore è l'ideatore e proprietario di “A casa Eatery”.Proviene dal mondo della finanza, conseguita la laurea in Economia presso la Bocconi di Milano e deciso a intraprendere tutt'altra strada si ritrova, nel 2014, a intraprendere la strada della ristorazione spinto soprattutto dalla lontananza dal Salento, sua terra d'origine, e dalle sue tradizioni culinarie. Decide di riportare l'attenzione sulla cucina tradizionale del sud, di creare un ambiente dove l'ospite possa sentirsi a ca...

TAMTAMMILANO®. All rights reserved. Made with love by fleka.

Login