banner
06.09.2018

06.09.2018 Articolo a cura di DF

Eventi in Bus e i concerti all'Area Expo

Un'estate di successi, eventi e grandi numeri

In attesa dell’inizio dei lavori che cambieranno volto all’Area Expo per farne una nuova cittadella della scienza e dell’innovazione, non è tutto fermo o, peggio, abbandonato come si potrebbe pensare. Arexpo, la società pubblica che gestisce la superficie, ha destinato alcuni spazi ai concerti e l’attività quest’estate è stata intensa. 
 
Basti pensare al mese di giugno con il festival I-Days 2018 che ha accolto 60.000 fan per la data dei Pearl Jam, all’appuntamento di luglio con Eminem che ha visto partecipare 80.000 persone e ai prossimi eventi in programma di Imagine Dragons, Franz Ferdinand e Thirty Second to Mars all’interno del festival Milano Rocks. Per il concerto degli Imagine Dragons del 6 settembre, ad esempio, sono già attesi 60.000 spettatori.
 
I vantaggi offerti dagli spazi dell’ex area espositiva sono numerosi. Ampiezza innanzitutto, basti pensare al fatto che l’intera area Expo occupava una superficie di 1 km quadrato. La capienza è ragguardevole e si possono fare le cose in grande, un po’ come negli stadi. Poi i servizi: rispetto ad altri festival, ospitati al di fuori dei centri urbani, sono disponibili strutture in muratura. Infine, ma affatto banale, c’è la raggiungibilità, perché si è praticamente a Milano. La città può vantare 3 aeroporti, 23 stazioni ferroviarie e 4 linee di metropolitana (la quinta è attualmente in costruzione). 
 
Ma per raggiungere comodamente l’evento si può scegliere un servizio come quello di Eventi in Bus che parte da 100 città italiane portando esattamente nella zona del concerto e ripartendo dallo stesso luogo mezz’ora circa dopo la chiusura della manifestazione.
 
Qualche numero su Eventi in Bus:
 
• Festival I-Days: circa 2.000 persone trasportate
• Concerto di Eminem: quasi 4.000 persone
• Dall’inizio della stagione (2018): 40.000 persone, cifra che ne fa il leader in Italia


TAMTAMMILANO®. All rights reserved. Made with love by fleka.

Login