banner

24.04.2018 Articolo a cura di Alessia Manoli

Sabato riapre il Ritual di Baja Sardinia tra aperitivi e dj-set

Gli appuntamenti per il periodo dei ponti

Con i ponti primaverili riparte la stagione per molti club delle località marittime. Tra questi il Ritual di Baja Sardinia, tra le prime discoteche d’Italia, che riaprirà questo sabato per tre sere consecutive. Il locale è celebre per la struttura composta da grotte, nicchie, scalette e guglie, e avvolta da ulivi, mirti e cascatelle di acqua sorgiva. Il tutto crea un’atmosfera magica e misteriosa, oltre a renderlo un’opera d’arte naturale che ha attratto nel corso degli anni personaggi come Onassis e Jacqueline Kennedy, Carolina e Stéphanie di Monaco o i Rockefeller. Il castello si divide in tre ambienti: il giardino, le terrazze e la grotta dove guest djs del calibro di Louie Vega e Patrick Topping suoneranno musica per tutti i gusti. Il Ritual sarà aperto solo nei weekend di maggio, giugno e settembre, e tutte le sere a luglio e agosto. www.ritual.it

News Correlate

Il castello del Ritual per ballare in Costa Smeralda NEWS

13.06.2018 - Ritual Club | Articolo a cura di Alessia Manoli

Il castello del Ritual per ballare in Costa Smeralda

Immerso nel verde e affacciato sulla Maddalena

Il Ritual Club è una delle prime discoteche d’Italia, nonché meta prediletta dei milanesi in vacanza dal 1970 (anno di apertura) ad oggi. Più che un semplice locale, il Ritual di Baja Sardinia è...

Voglia di Sardegna: il Ritual Club di Baja Sardinia NEWS

12.06.2018 - Ritual Club | Articolo a cura di Alessia Manoli

Voglia di Sardegna: il Ritual Club di Baja Sardinia

Aperta nel 1970, con vista sull’isola della Maddalena, il Ritual Club è una delle discoteche simbolo delle notti in Costa Smeralda

Il Ritual Club di Baja Sardinia è una delle discoteche più scenografiche d’Italia. Aperta dal 1970, ha visto sfilare negli anni anche diversi personaggi illustri del panorama internazionale, tra c...

TAMTAMMILANO®. All rights reserved. Made with love by fleka.

Login