banner

Cucina giapponese e asiatica in via Vigevano

L’eccezione che conferma la regola, l’abito che non fa il monaco. Perla d’Oro non è il solito ristorante giapponese. E' in grado invece di stupire e di sorprendere e lo fa ogni giorno, grazie alla dedizione e alla passione di Sao, una vita nella ristorazione ed un solido background tecnico frutto di esperienze lavorative, anche all'estero, e del continuo scambio e confronto professionale che parte dalla famiglia. Sao è infatti figlio d'arte: il padre lavorò a cavallo degli anni ’80 e ‘90 da Suntory, il primo locale nipponico della città che ospitò grandissimi sushiman, i quali fecero da precursori della cucina giapponese a Milano.

La parola d'ordine, in un panorama oramai vasto e spesso troppo standardizzato come quello meneghino, è fantasia. I piatti sono quelli classici, dalle tartare ai gunkan passando per ravioli e udon, caratterizzati però da cotture inconsuete, colori diversi, consistenze atipiche e ingredienti dagli abbinamenti originali, in grado di stimolare ed emozionare le papille gustative ad ogni boccone.

La proposta gastronomica cambia in base alla stagionalità e all'estro dello chef, con il menù che vede parte attiva i clienti storici e gli habituè, che vengono coinvolti dallo stesso Sao in vere e proprie cene-test, in cui le nuove ricette vengono esaminate, discusse e migliorate intorno ad un’insolita tavola rotonda tra titolare, sushi man e pubblico.

Il locale gode poi di una posizione privilegiata: si trova infatti a due passi dalla movida dei Navigli, in via Vigevano esattamente a metà fra Porta Genova e la rinnovata Darsena. Moderno, essenziale e arredato con gusto, riprende alcuni stilemi tipici del Sol Levante e colpisce per l'accostamento cromatico tra pareti, elementi decorativi e tavolini dorati, mentre i mattoni a vista e le illuminazioni a sospensione conferiscono un’aurea più urban ed industriale. 

GLI ANTIPASTI

Il concetto di "cucina di ricerca" e la volontà di creare un'emozione con ogni piatto è evidente già in piatti "cosmopoliti" come la tartare di branzino del Mar Mediterraneo, aromatizzata con scorza di mandarino, coriandolo, scalogno, soia e platano sudamericano. Interessanti sono anche i piatti caldi, come la degustazione di involtini che rappresenta un vero e proprio viaggio in Oriente fra Malesia, Thailandia e Indonesia.

I GUNKAN

In lista sono dieci, tutti molto particolari e caratterizzati dal vasto utilizzo di frutta tropicale. Da segnalare, sapida e dai profumi veraci, la variante con riccio di mare, calamaro bianco e gambero rosso, servita con glassa di balsamico e sale di Maldon. Azzeccato e inusuale è anche l'accostamento tra l'anguilla grigliata, la freschezza e dolcezza del mango e il salato delle uova di salmone.

UNO SGUARDO ALL'EUROPA

Altro cavallo di battaglia è il polpo e patate, che in nessun modo ricorda il classico piatto della tradizione italiana o iberica (alla gallega). Impiattato artisticamente, ricorda un quadro astratto e dà risalto al polpo che viene ammorbidito con 4 ore di cottura a vapore, posto sottovuoto, abbattuto, passato a bagnomaria, brasato e condito con olio di shiso fermentato in casa per 2 settimane. Il risultato è un prodotto dal sapore molto delicato e dalla consistenza croccante che ben si sposa con la nota acidula della salsa, posta unicamente sulle bucce delle patate.

IL BEVERAGE

La carta vini sorprende per ampiezza e profondità, superiori alla scelta che si trova nella maggior parte dei ristoranti nipponici. Da poco rinnovata, vanta oltre 40 etichette tra bollicine della Franciacorta e Champagne, accanto a vini bianchi di tutte le regioni italiane e una interessante selezione di rossi, anche d'annata, e di supertuscan. Vengono soddisfatti anche gli amanti del luppolo con diverse referenze di "32 Via dei Birrai", birrificio artigianale delle provincia di Treviso.

 

 

News correlate

In zona Navigli il sushi di Perla d'Oro NEWS

18.09.2019 - Perla d'Oro | Articolo a cura di Alessia Manoli

In zona Navigli il sushi di Perla d'Oro

Creativo. di qualità e nella formula smart Open Sushi

Il sushi è ormai diventato un simbolo del mangiar conviviale. In famiglia o tra amici è ideale da condividere, da assaporare in gruppo scambiandosi gustosi piatti di uramaki (ma non solo) e negli ul...

Perla d'Oro e la nuova formula Open Sushi NEWS

17.09.2019 - Perla d'Oro | Articolo a cura di Alessia Manoli

Perla d'Oro e la nuova formula Open Sushi

A pochi passi dai Navigli in una cornice di design

Il prezzo è ancora determinante nella scelta di come passare il tempo libero, alla cui voce compare il piacere di concedersi una cena al ristorante. Questo non significa mettere da parte la qualità....

La formula Open Sushi di Perla d’Oro NEWS

09.09.2019 - Perla d'Oro | Articolo a cura di Alessia Manoli

La formula Open Sushi di Perla d’Oro

Mangiare giapponese fusion in zona Navigli con la nuova formula smart

Tonno in crosta di panko con dadolata di pomodorini e scalogno speziati allo shiso; tempura di gambero, carpaccio di salmone, pepe rosa e dressing alla maracuja; branzino marinato al lime, coriandolo,...

Novità sui Navigli: da Perla d’Oro nasce l’open sushi NEWS

01.04.2019 - Perla d'Oro | Articolo a cura di Alessia Manoli

Novità sui Navigli: da Perla d’Oro nasce l’open sushi

Ristorante fusion di via Vigevano lancia una nuova formula per gustare il sushi

Tra le insegne che pullulano in zona Navigli ne esiste una che ha deciso di lanciare una nuova sfida al mercato meneghino dei sushi restaurant. Si chiama Perla d’Oro e da qualche giorno ha proposto ...

Il tempio degli uramaki da Perla d'Oro sui Navigli NEWS

30.10.2018 - Perla d'Oro | Articolo a cura di Alessia Manoli

Il tempio degli uramaki da Perla d'Oro sui Navigli

Classici, con riso venere, con riso allo zafferano e in molte diverse varianti

Parlando di sushi una delle specialità più amate sono gli uramaki, avvolti dall’alga all’interno e dal riso all’esterno. In zona Navigli il ristorante Perla d’Oro ne ha fatto il proprio cava...

Navigli: la pokè bowl di Perla D’oro NEWS

29.06.2018 - Perla d'Oro | Articolo a cura di Alessia Manoli

Navigli: la pokè bowl di Perla D’oro

Dai social alla tavola, la più fotografata ricetta estiva conquista anche la cucina fusion

La movida dei Navigli ha fatto registrare, anche negli ultimi anni, una continua e crescente apertura di ristoranti che propongono diversi stili e proposte food, da quelli italiani regionali fino alle...

L'ombelico del mondo sui Navigli: Perla D'oro NEWS

27.06.2018 - Perla d'Oro | Articolo a cura di Alessia Manoli

L'ombelico del mondo sui Navigli: Perla D'oro

La cucina internazionale di una delle zone più movimentate della città

Perla D’oro propone una cucina asiatica fusion rivisitata grazie al desiderio di sperimentazione e all’uso di ingredienti tipici mediterranei, oltre al lavoro di ricerca estetica. Anche l’arredo...

La poké hawaiana di Perla d'Oro NEWS

06.06.2018 - Perla d'Oro | Articolo a cura di Alessia Manoli

La poké hawaiana di Perla d'Oro

In via Vigevano il food trend del momento è personalizzabile

La pokè bowl è il nuovo trend in fatto di food di questo 2018. Arriva dalle Hawaii ma evoca anche le ricette giapponesi, e si presenta come una ciotola ricca di ingredienti dal basso apporto caloric...

Da Perla d’Oro il food trend da comporre a piacimento NEWS

25.05.2018 - Perla d'Oro | Articolo a cura di Alessia Manoli

Da Perla d’Oro il food trend da comporre a piacimento

La pokè hawaiana

Tra l’hawaiano e il giapponese, la pokè bowl è un piatto di tendenza ricco di ingredienti ma bilanciato e dal basso apporto calorico. Si può comporre a piacimento su quattro basi (riso bianco o n...

Perla D'Oro e la cucina fusion NEWS

20.03.2018 - Perla d'Oro | Articolo a cura di MB

Perla D'Oro e la cucina fusion

A tu per tu con Sao Hu

Milano, 20 marzo 2018. "La definizione che più rispecchia lo stile della Perla d’Oro è quella di cucina asiatica contemporanea. Si tratta di una continua sfida creativa, che parte dalle tecniche e...

More

TAMTAMMILANO®. All rights reserved. Made with love by fleka.

Login