banner

Note di cucina: una melodia di sapori fra gusto e convivialità.

“L’appetito è per lo stomaco quello che l’amore è per il cuore” diceva Gioachino Rossini, compositore, fra gli altri, del celebre Barbiere di Siviglia. Lo sa bene Massimo Alessi, originario di Parma ma di adozione milanese, che ha voluto creare un locale dove celebrare due delle sue grandi passioni, quella per il pianoforte e quella per il cibo. Nasce così Note di Cucina, piccolo e delizioso ristorante, dove la musica ricopre un ruolo da protagonista, un elemento di congiunzione con quello che vuole essere lo spirito del posto.

Note di pianoforte classico accompagnano gli ospiti con piacevolezza sia durante il pranzo che la cena, creando un interessante contrappunto, per rimanere in tema, con l’atmosfera e la cucina. La sala interna è minimale e dalle suggestioni retrò, mentre nel periodo estivo sembra di trovarsi su di una terrazza privata della vecchia Milano. Incastonata come un diamante tra le mura di edifici industriali del periodo post bellico, al riparo dal traffico, dal caos cittadino e dalla frenesia dei giorni nostri, è avvolta da un intenso profumo di gelsomini e di rose, che si mescola alle fragranze del limone, del rosmarino, del basilico e delle molte piante che compongono gli inserti di un arredo essenziale e dai colori vivaci. Tutto da Note di Cucina è votato alla semplicità, alle cose genuine e fatte come una volta, al lento scorrere del tempo e a quest’ultimo come valore e come gioia di vivere. Il rapporto emozionale con il luogo e con i prodotti è tangibile ed indispensabile. E proprio come Alfredo ne La Traviata di Giuseppe Verdi intonava “Libiamo, libiamo ne’ lieti calici”, anche qui si brinda alla letizia del vino, dell’amore e del piacere a tempo di musica. Una musica che scandisce anche il ritmo della cucina, che trae ispirazione dal passato e ne conserva i dettami, per un risultato artigianale e senza sofismi.

Le origini di Massimo non tradiscono il suo trasporto per la pasta, rigorosamente fresca e artigianale, motivo per cui il fulcro del menù qui sono i primi. La particolarità sta nella possibilità di creare un piatto su misura, con innumerevoli combinazioni possibili. A disposizione circa dieci tipologie diverse di pasta, tra quelle ripiene e quelle lisce, da abbinare ai quindici sughi a scelta tra quelli in carta, secondo i propri gusti. Sono nostrani, ricchi e gustosi, per un risultato dalle porzioni generose, proprio come vuole la miglior tradizione italiana. Caserecci e di carattere anche i secondi, a base di poche ma selezionate materie prime, accostate di modo da esaltarsi l’un l’altra e offrire un’esperienza di gusto unica. Pochi dolci classici, scrupolosamente preparati in casa e con ricette ideate personalmente, e una carta vini dall’ottimo rapporto qualità prezzo completano l’offerta.

Per trovare questa trattoria bisogna alzare gli occhi all’altezza del civico 16 su Viale Monza, attraversare una corte interna e una scaletta costeggiata da vasi in fiore che conduce alla romantica terrazza e dunque all’ingresso del locale. Come avvenne per Nino Martoglio, commediografo siciliano di inizio ‘900, appassionato dell’opera di Vincenzo Bellini, si potrebbe qui ricreare la scena che diede i natali a una pasta simbolo di italianità, esclamando entusiasti “E’ una Norma!”

 

News correlate

NOTE DI CUCINA IN TERRAZZA NEWS

18.09.2019 - Note di Cucina | Articolo a cura di Alessia Manoli

NOTE DI CUCINA IN TERRAZZA

Specialità emiliane e pasta fresca con sottofondo di musica classica

La fine dell’estate porta via con sé i piacere di mangiare all’aperto. I primi freschi aumentano anche l’appetito, e viene voglia di riscoprire e concedersi quei piatti che, per le temperature ...

La trattoria è in musica da Note di Cucina NEWS

17.09.2019 - Note di Cucina | Articolo a cura di Alessia Manoli

La trattoria è in musica da Note di Cucina

Pasta emiliana fatta in casa con ricette storiche

Quando ad un modello longevo e collaudato si aggiungono le nuove generazioni, si creano realtà vincenti e fortunate. Ne è un esempio Note di Cucina, trattoria di viale Monza dove tutto ruota attorno...

L'estate di Note di Cucina in terrazza anche per tutto agosto NEWS

25.07.2019 - Note di Cucina | Articolo a cura di Alessia Manoli

L'estate di Note di Cucina in terrazza anche per tutto agosto

Sottofondo di musica classica, pasta artigianale e terrazza in fiore in viale Monza

Una terrazza incantata e incastonata tra le mura della vecchia Milano. Quest’estate da Note di Cucina si avrà accesso anche per tutto il mese di agosto alla graziosa oasi fiorita che regala uno sco...

Menù e terrazza estivi da Note di Cucina NEWS

05.06.2019 - Note di Cucina | Articolo a cura di Alessia Manoli

Menù e terrazza estivi da Note di Cucina

In viale Monza un'oasi di relax e musica classica

La bella stagione regala ai milanesi la possibilità di godere dello splendore della città da differenti punti di vista. Un esempio è il panorama che si ha dalla terrazza di Note di Cucina, dove si ...

La terrazza di Note di Cucina NEWS

30.05.2019 - Note di Cucina | Articolo a cura di Alessia Manoli

La terrazza di Note di Cucina

La pasta artigianale si condisce a piacere tra le mura della vecchia Milano

Terrazze, giardini, dehors: a Milano sono molte le location per vivere all’aperto la bella stagione. Tra queste Note di Cucina, insegna italiana di viale Monza. Si arriva a questa piccola oasi urban...

Gustare la pasta artigianale da Note di Cucina NEWS

20.03.2019 - Note di Cucina | Articolo a cura di Alessia Manoli

Gustare la pasta artigianale da Note di Cucina

Genuina e da abbinare a piacimento con i sughi in carta

Le origini parmensi del titolare non lasciano dubbio: da Note di Cucina si va per assaporare un buon piatto di pasta artigianale, preparato a regola d’arte e proprio come una volta. Il menù è infa...

Musica classica a cena NEWS

19.03.2019 - Note di Cucina | Articolo a cura di Alessia Manoli

Musica classica a cena

Al via da domani e per ogni mercoledì la rassegna live di concerti di pianoforte al ristorante Note di Cucina

Milano non smette di sorprendere per la vitalità di iniziative in ambito notturno, in particolare quelle artistiche legate al momento della cena. Per gli amanti della musica classica e delle atmosfer...

Il giardino d'inverno da Note di Cucina NEWS

05.02.2019 - Note di Cucina | Articolo a cura di Alessia Manoli

Il giardino d'inverno da Note di Cucina

Sottofondo di musica classica e vista sui tetti di quartiere

Milano vista tetti. Romantica, suggestiva, ricca di storia e di quel fascino post industriale dato dai vecchi muri ed edifi ci della città del dopoguerra. La popolare zona che circonda viale Monza ha...

In tutte le salse lei non passa mai di moda: è la pasta! NEWS

30.01.2019 - Note di Cucina | Articolo a cura di Alessia Manoli

In tutte le salse lei non passa mai di moda: è la pasta!

La regina della tavola italiana torna in auge ed ecco come viene proposta da Note di Cucina

Fino a pochi anni fa mancavano, adesso fioccano. Sono i locali che vendono o servono pasta artigianale, nuova eroina delle tavole milanesi. La pasta, in assoluto simbolo gastronomico del Paese, sta vi...

Festeggiare come a casa da Note di Cucina NEWS

21.12.2018 - Note di Cucina | Articolo a cura di Alessia Manoli

Festeggiare come a casa da Note di Cucina

Musica classica e brani natalizi faranno da sottofondo ad un ricco menù

Trascorrere il Natale in famiglia proprio come a casa è possibile da Note di Cucina, trattoria “come una volta” che ha preparato un menù sfizioso e abbondante, rispecchiando la tradizione. Con a...

More

TAMTAMMILANO®. All rights reserved. Made with love by fleka.

Login