banner

Ça Va Sans Dire

Via Giulio Romano, 1
orari, prezzi e altre info

Il bistrot easy chic delle tartare in zona Porta Romana

Parigi, Milano, Toscana e Londra. Sono queste le realtà amate dal patron Claudio Bianucci, da cui ha tratto ispirazione nel creare Ça Va Sans Dire, insegna dedicata alle tartare secondo un concept che lui stesso definisce «gourmet easy eating per impiattamento, formula e prezzo». Ha aperto in via Giulio Romano, a metà strada fra Porta Romana e Bocconi.

L’ambiente viene caratterizzato dalle ampie vetrate che danno sull’unica grande sala, dominata dal bancone posto al centro e da cui si accede ad un grazioso soppalco. Look e mobilia di design ricercati e alla moda, ripercorrono alcuni stilemi contemporanei impreziositi da un'illuminazione calda e dal piacevole contrasto cromatico tra il rosso rubino, il nero e l'oro. A suggellare il tutto, le riproduzioni dei piatti Collezione Regina Vittoria del ‘600, esposte ai muri e come segnaposto. Il menù si dipana in tre sezioni.

Si comincia con le mises en bouche: si tratta di antipasti da condividere in maniera conviviale, con un compendio delle eccellenze toscane (sarciccia d’Altopascio, finocchiona, crostini e bruschette) affiancato da suggestioni mediorientali come l'hummus oppure gallesi come il welsh rarebit, piatto reso celebre dal Cafè de Flore di Parigi, a base di pane, birra, cheddar fuso e senape. «Nella seconda parte del menù - spiega Claudio Bianucci - non mancano le zuppe come ribollita e pappa al pomodoro con stracciatella. Abbiamo poi inserito anche una particolare ricetta thailandese a base di latte di cocco». La terza parte, piatto forte della proposta, sono le tartare di manzo.

Dieci le varianti, in formato da 100 o 200 grammi, a base di Fassona piemontese e con preparazioni sia classiche che creative. «Giochiamo con colori, sapori e consistenze dei condimenti - racconta lo chef - spaziando tra la Portofino con pinoli e pesto al basilico; la Tokyo con wasabi, mandorla e salsa Teriyaki o la TARbonara con tuorlo d'uovo, pancetta croccante, pepe e scaglie di pecorino romano».



News correlate

Ça Va Sans Dire: il bistrot easy chic delle tartare in zona Porta Romana NEWS

25.02.2020 - Ça Va Sans Dire | Articolo a cura di MB

Ça Va Sans Dire: il bistrot easy chic delle tartare in zona Porta Romana

Location gourmet dal design ricercato ideata dal patron Claudio Bianucci

Parigi, Milano, Toscana e Londra. Sono queste le realtà amate dal patron Claudio Bianucci, da cui ha tratto ispirazione nel creare Ça Va Sans Dire, insegna dedicata alle tartare secondo un concept c...

banner
CALENDARIO
Non ci sono eventi per01.06.2020
0/0
view all

TAMTAMMILANO®. All rights reserved. Made with love by fleka.

Login