Il giovedì ostriche e champagne

Da questa settimana il nuovo appuntamento gourmet dell'Hotel Principe di Savoia
di
  • Clara Mulas
11 giugno 2024

Il giovedì estivi dell’Hotel Principe di Savoia avranno come protagonista la Francia e le sue eccellenze, grazie ad appuntamenti dedicati al food pairing per eccellenza, simbolo di raffinatezza e joie de vivre: quello tra champagne e ostriche. Gli ospiti avranno a disposizione un Oyster Menù, con degustazioni e plateau personalizzabili e tre varianti principali tra cui scegliere: un’istituzione come la Gillardeau, allevata in Acquitania nel bacino di Marennes-Oléron, le Pascal Hamel bretoni dalla carne corposa e croccante e dal gusto acidulo e le sarde Marmer con il loro gusto intenso e il dolce retrogusto. Sarà allestito un Oyster Bar, vero e proprio, con i molluschi che verranno aperti al momento e potranno essere assaporati in tutti i ristoranti e bar dell’hotel: Principe Bar, Salotto, Veranda e Ristorante Acanto, come speciale prologo della cena. Due in particolare gli champagne consigliati in abbinamento. «In virtù della sua rotondità e dell’equilibrio perfetto tra acidità e sapidità – racconta l’Head Sommelier Mara Vicelli – abbiamo scelto il Veuve Cliquot Cuvée Saint-Pétersbourg. Floreale e speziato, con note di frutti a polpa bianca, è invece il Brut ‘R’ de Ruinart».

Loading...

Articoli correlati